Memorial
Francesco
"Diego"
Alocchi


“Diego” Alocchi, ci ha lasciati la mattina di venerdì 23 maggio 2014.
Impossibile descrivere in poche righe l’umanità, la dolcezza e la grande sapienza bridgistica di un uomo che ha fatto la storia del bridge riminese. Come si fa nel nostro mondo gli dedichiamo un torneo, che si ripeterà negli anni per non dimenticare...

Sabato 9 giugno 2018 si è svolto il Memorial Alocchi. Hanno partecipato 17 squadre ed è stata una festa vissuta in armonia e cordialità. Si è iniziato con un breve ricordo di Diego pronunciato da Michela Orlandi. Poi, dopo 4 turni di qualificazione Swiss da 8 mani che hanno determinato i gironi definitivi, si è cenato col nostro rodatissimo catering di pesce. A seguire due turni di finale sempre Swiss da 10 mani con carry over al 100%. La coppa, dopo due anni che vagava fra Bologna e Forlì, è tornata a Rimini nelle mani salde del Team Generosi, li vediamo felici e vincenti premiati da Francesca (che ha partecipato al torneo).
Click per la classifica.
Click per le statistiche.



Un grazie speciale a tutti coloro che sono giunti da fuori: Faenza, Forlì, Riccione, Pesaro e Senigallia. Ci hanno onorato con la loro presenza ben tre presidenti di associazione e l'amico Maurizio Marchionni (ex presidente del Comitato regionale Marche). Dedichiamo una menzione speciale alla squadra allievi di Forlì che, esattamente nello spirito col quale Diego non ha mai mancato di partecipare a tutti gli eventi romagnoli, è arrivata a giocare il suo torneo trascinata dall'entusiasmo e dall'amicizia con i nostri allievi del 2 anno.


III° Memorial Diego Alocchi
Sabato 10 giugno 2017 si è disputato il torneo a squadre "III° Memorial Diego Alocchi". Innanzitutto ci complimentiamo con la squadra Mieti di Forlì (Renzo Mieti, Annarita Treossi, Alessandro Bagordo e Luca Foschini) per la bella vittoria conquistata con tre parziali di finale che non ammettono repliche. La "coppa di Diego", dopo aver fatto compagnia per un anno alla squadra Frenna di Bologna, ora risale ancora la via Emilia, per andare a prendersi un posto nella bacheca del Circolo Democratico degli amici forlivesi. Amici... è forse il modo migliore per descrivere la giornata di sabato, vissuta tutta con il sapore del ricordo, dolce e amaro allo stesso tempo, del nostro Diego. Lui era stato capace di essere amico di tutti, di quelli molto molto bravi e di quelli che lo erano poco poco. Non rinunciava mai, lui che era il migliore di tutti, a sedersi al tavolo con chiunque glielo chiedesse, senza far pesare gli errori marchiani che gli toccava sopportare. Amico dunque. E poi maestro. Aveva la vocazione dell'insegnamento e lo possono testimoniare in tanti che hanno imparato tutto da lui, per non parlare del suo contributo al sistema Quadri Rimini, che ha continuato ad arricchire fino all'ultimo.
Erano queste le parole che avrei voluto pronunciare sabato dopo aver salutato Francesca che ancora una volta ci è stata vicina nel giorno del Memorial. Avrei voluto dire questo e tanto altro, ma da qualche tempo ho perso la capacità di restare impassibile quando parlo e allora eccoci qua due giorni dopo... Nell'emozione del momento, poi, non ho ringraziato adeguatamente tutti coloro che hanno lavorato, a cominciare da Barbara Montanari che ha arbitrato con la consueta serenità e autorevolezza, ma anche tutti coloro che hanno operato nell'ombra (Annick, Lara, Giorgio, Marina, Paola, Bona, Federico, Antonio, Alberto). Un grazie all'Holiday Inn che ci ha cortesemente consentito l'utilizzo del parcheggio ed al Casino Civico che ci ha anche permesso di ritrovarci la sera dopo a terminare le tante lasagne rimaste dal buffet magistralmente cucinato dal Ristorante Bar Adriatico (provatelo!).
Daniele Donati

Classifica finale
(click per la versione stampabile)
(qui per vedere sul sito Figb con i nomi dei partecipanti)

E dopo l'omaggio a Francesca...




e la torta della signora Lunedei (!)...



la foto dei vincitori



qui con gli allievi di Forlì che li hanno accompagnati






II° Memorial
Francesco "Diego" Alocchi
Rimini, 11 giugno 2016

LOCANDINA
CLASSIFICA FINALE CON I VP DI TUTTI GLI INCONTRI
CLASSIFICA SUL SITO FIGB

Complimenti alla squadra Frenna, composta da Giuseppe Frenna, Marisa Baschieri, Emanuela Fusari e Barbara Cesari, che ha vinto la seconda edizione del Memorial Alocchi, nonostante una rovinosa caduta nel primo turno serale (effetto Pignoletto?). Riprendendosi la leadership nell'ultimo incontro ha staccato nell'ordine la squadra Dalpozzo (Andrea Dal Pozzo, Camillo Gaddi, Carlo Rossi, Alberto Selleri) e Pederzoli (Giuliana Pederzoli, Sandra Morselli, Maurizio Bertazzoni, Gabriella Bartolacelli, Annarita Treossi). Al quarto posto la squadra Fazzardi, prima fra i riminesi e col merito di aver strapazzato i campioni al turno 5.  Un grazie sentitissimo a tutti partecipanti!


La coppa ha preso la strada di Bologna, vinta dalla squadra Frenna, ce la riporteranno fra un anno,
presumibilmente sabato 10 giugno 2017, se il calendario del bridge ce lo permetterà.


Saluto iniziale. Sabato 11 luglio 2016.
Diego ha lavorato tanto per unire. Ed era cosciente di quanto fosse complicato. Unire è molto più difficile che separare. Per spaccare un muro basta una picconata, ma per ricostruirlo occorre incastrare pazientemente i mattoni, farli aderire alla malta, seguire il filo a piombo e testare l'inclinazione con la livella.
In questi mesi tante, troppe volte ho sentito, davanti ai problemi legati alla convivenza di personalità tanto diverse, suggerimenti che, seguendo l'istinto, invitavano ad alzare il piccone e pochi a sostenere il lavoro più difficile, quello di ricucire con pazienza gli strappi.
È questa l'eredità che Diego ci ha lasciato e sarebbe ipocrita oggi dire tante belle parole per lui se poi sotto sotto lavorassimo per svilire il suo operato. Lo voglio dire davanti a tutti, anche agli amici venuti da lontano, che incontriamo ogni tanto al tavolo nei campionati e che capiscono bene quello che sto dicendo. Essi hanno deciso di passare a Rimini questo pomeriggio di caldo, sobendosi svariati chilometri, per onorare la memoria di Diego. Vorrei ringraziare loro innanzitutto, poi tutti noi sottolineando in particolare l'impegno di coloro che hanno reso possibile l'evento di oggi. Non ne cito nessuno così sono certo di non fare torti ad alcuno.
Una piccola nota di colore. Come sapete, la coppa è un trofeo che ogni anno consegniamo al vincitore con l'intento di lasciarlo definitivamente a chi lo vincerà per almeno tre edizioni. La squadra vincitrice del 2015 (Spina & C.) aveva parcheggiato la coppa negli scaffali del Casino Civico, ma quando giovedì sera l'abbiamo ripresa per lucidarla e rimetterla in palio ci siamo accorti che aveva subito una caduta rovinosa che aveva deteriorato il basamento. La mattina successiva sono corso dal nostro allievo Sergio Barbieri, che lavora alla Sair, il quale, con grande disponibilità e simpatia, ha dedicato un'ora per improvvisare, con mezzi occasionali, una nuova base. Nel ringrazialo vorrei ricordare che il nostro mondo del bridge ho bisogno proprio di questo: disponibilità e simpatia e poi... tanta voglia di vincere, che oggi metteremo in campo nel ricordo del nostro grande campione Diego Alocchi che non mancherà di dedicarci da lassù quel sorriso un po' malinconico che lo contraddistingueva. Grazie, Daniele Donati.



I° Memorial
Francesco "Diego" Alocchi
sabato 13 giugno 2015

Alla presenza di Francesca, qui salutata al momento della premiazione, si è svolto il 13 giugno 2015 il 1° Torneo a Squadre ad inviti intitolato alla memoria di Francesco Diego Alocchi. Hanno partecipato sedici squadre, otto di Rimini e otto ospiti: Bologna, Rastignano, Forlì (2), Cesena, Riccione, Pesaro e San Marino.
Ha vinto la squadra Spina (classifica e partecipanti) che in questo modo ha acquisito il diritto di conservare la coppa per i prossimi 12 mesi, rimettendola in palio alla seconda edizione. Il trofeo verrà assegnato definitivamente alla squadra che vincerà tre edizioni.
Click per visionare i risultati degli incontri e le statistiche.


Spina, squadra 1^ classificata


Miriello, squadra 2^ classificata


Briolini, squadra 3^ classificata


Morri, squadra 4^ classificata


Cesena, squadra 6^ classificata (miglior punteggio ultime du sessioni)