logo figbconi
[Settembre 2016]
Martedì 6 settembre, alle ore 21, presso il Circolo del Casino Civico, viale Vespucci 12, Rimini, si è disputato un torneo di bridge di beneficenza a favore delle vittime del terremoto di Amtraice dintorni del 24 agosto 2016. Alta la partecipazione e generoso il contributo di tutti i partecipanti, fra i quali diversi hanno superato liberamente la quota di iscrizione.
Ancora un grazie a quanti hanno contribuito gratis a raggiungere l'obiettivo di non perdere neanche un centesimo della quota raccolta: l'arbitro Daniela Maldini, i consiglieri dell'Associazione, il Circolo del Casino Civico che ha messo a disposizione gratuitamente tempo e spazio e la Pizzeria Giusti di Rimini che ha premiato la prima coppia (classifica).
In questo modo è stato raccolto un importo di 622 euro che verranno versati sul C/C che la nostra amica Rosalba Carbonetti di Roma ha aperto a favore di Andrea, 10 anni, unico superstite della famiglia di Cesare Ciciarelli, bridgista di Roma, che ha perso la vita ad Amatrice assieme alla moglie Maria ed alla figlioletta Elisa.
Al telefono, Rosalba ci ha assicurato che seguirà da vicino (come già fatto per un caso analoogo per il terremoto dell'Aquila) l'assistenza al piccolo Andrea e si farà garante del corretto utilizzo delle nostre donazioni. Potete vedere qui la pagina con la quale lancia la sottoscrizione.

[Giugno 2015]
Aiutiamo il Nepal

Ciao a tutti, venerdì 5 giugno c'è stata una cena in onore dei miei amici nepalesi ed in quella occasione abbiamo consegnato quanto raccolto in questi giorni. Devo dire con grande soddisfazione che le offerte hanno superato ogni più rosea previsione, siamo riusciti infatti a racimolare la bella cifretta di 3225 euro che non risolveranno di certo i problemi del Nepal, ma contribuiranno ad aiutare alcuni poveretti che hanno perso tutto.
Come si vede dalle immagini abbiamo consegnato i soldi al mio amico italo-nepalese che provvederà di persona a consegnarli a coloro che ne hanno più bisogno, senza intermediari e senza far sparire per strada un centesimo di ciò che è stato raccolto.
Ho chiesto di mettere nel nostro sito il resoconto della serata così che gli amici che hanno contribuito possano vedere che il denaro è stato affidato nelle mani sicure del mio amico.
Grazie, Gian Mario








[Maggio 2015]
Aiutiamo il Nepal
Paola e Gianmario si stanno adoperando per raccogliere fondi a favore del Nepal. Leggiamo dalla mail di Gianmario: "un paese meraviglioso che conosciamo e che amiamo da tanti anni. Non pensiamo certo di risolvere noi tutti i problemi di quello splendido e sfortunato paese, ma possiamo e dobbiamo fare qualcosa per lo meno per alcuni amici  che in questa tremenda sciagura hanno perso tutto. Abbiamo una persona assolutamente di fiducia che conosciamo da anni, un italiano che ha aperto un hotel in Nepal, a Bhaktapur per la precisione, e che si prodiga nell'aiutare persone bisognose e famiglie in difficoltà. In questi giorni ha fatto aprire il suo albergo (che ha avuto solo pochi danni) a tutti ed un centinaio di persone hanno trovato lì rifugio ed un pasto caldo e calore umano. E' un grande uomo, lo possiamo dire con certezza perchè abbiamo visto con i nostri occhi la sua incessante opera a favore di questa gente. A lui affideremo quanto riusciremo a raccogliere e così aiuteremo a ricostruire quattro casette che sono andate completamente distrutte nel terremoto." Se volete partecipare alla raccolta di fondi, non esitate a contattare Paola o Gianmario alla mail che vedete.

[Giugno 2012]
Torneo di Beneficenza emergenza terremoto

I 425 eur raccolti al Torneo di Solidarietà, a sostegno dei nostri vicinissimi di casa colpiti dal terremoto in Emilia, sono stati interamente devoluti al conto "emergenza Terremoto" del Comune di Mirandola.

[
Dicembre 2010]
Simultaneo promozionale e di beneficenza [click]
Giovedì 16 dicembre, ore 21.15 circa: non prendete impegni!
Anche quest'anno la Federazione organizza un evento entrato ormai nella consuetudine: il Simultaneo Nazionale promozionale e di beneficenza.
Verrà utilizzato per l'occasione il Simultaneo già previsto in calendario, al quale sarà pertanto attribuito un significato particolare.
La gara ha lo scopo promozionale di avvicinare o riavvicinare al bridge giocatori non tesserati, che possono prendervi liberamente parte in qualità di invitati dall’Associazione Sportiva ospitante.
Nell’ambito dell’impegno della Federazione nel sociale e, specificamente, dell’azione intrapresa da anni a favore del Villaggio della Madre di Medjugorje, il simultaneo costituirà una splendida occasione per fare beneficenza.
Le quote incassate saranno interamente devolute a favore dei bambini del Villaggio.

L'anno scorso hanno partecipato all'evento quasi 3.000 giocatori; vi aspettiamo, quest'anno, per un nuovo record di solidarietà.
Grazie. Gianluca Frola


[30 Novembre 2010] 
Un Bridge per la Speranza - Rendiconto.
Ho il piacere di comunicare che il 6° Torneo "Turtle Cup - Un Bridge per la speranza" [click], svoltosi domenica 28/11/2010, presso il Circolo della Scranna, ha determinato un utile netto di Eur 460.00.
Tale risultato consente di rinnovare (per Eur 360.00) l'adozione annuale del piccolo MERAWUI e di trasmettere alla sua famiglia (per Eur 100.00) un contributo aggiuntivo a titolo di PACCO NATALIZIO.
Desidero rivolgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno preso parte all'iniziativa.
In allegato, trasmetto copia del rendiconto economico del Torneo.
Grazie nuovamente a tutti, Aldo Mambelli


[mail 9 Febbraio 2010]

Gentilissimo Daniele,
il caro amico Luca Cevoli ci ha informato della bellissima iniziativa di domenica 7 febbraio a favore di AVSI.
Abbiamo saputo che in occasione del torneo di bridge, da Lei organizzato, sono stati raccolti ben 645 €. a favore delle attività della nostra organizzazione e sono state inoltre vendute delle collane prodotte dalle nostre amiche malate di Aids di Kampala – Uganda.
Con queste poche righe intendo esprimerLe la gratitudine mia e di AVSI per la decisione e la concretezza con cui sostenete il nostro lavoro nel mondo.
Le chiedo la gentilezza di estendere questo mio breve ringraziamento a tutti coloro cha hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa e tutti quelli che hanno generosamente contribuito.
Il lavoro di AVSI nei 37 paesi poveri in cui opera è reso possibile dal moltiplicarsi, per noi davvero straordinario, di iniziative come la Sua.
Ci è possibile così intervenire nei contesti di miseria profonda o in condizione di drammatica emergenza come quella in corso ad Haiti con tempestività e libertà.
Tempestività perché spesso il bisogno va affrontato immediatamente, libertà perché ci permette di operare svincolati dalle leggi e dalla burocrazia dei grandi donatori istituzionali – pur necessari ma talvolta farraginosi – arrivando a sostenere le persone che incontriamo. Grazie ancora quindi e buon lavoro
Marco Andreolli (Responsabile Donatori Privati – Fondazione AVSI)


[8 Febbraio 2010]
Ieri si è svolto il 2^ Torneo di solidarietà per le Tende: "Le collane di Rose".
Hanno partecipato 44 persone che generosamente hanno "rilanciato" la quota d'iscrizione di 10 euro portando ad un incasso di  645 euro (grazie anche 5 amici che pur non giocando hanno assicurato il loro contributo). Con la vendita di 13 collane, si è raggiunto un importo totale di 825 euro, tutti devoluti ad Avsi per le Tende di Natale e per l'emergenza Haiti.
Ecco la classifica. Mille grazie a tutti.

[Febbraio 2010]
Cari amici, le notizie che giungono da Haiti, si uniscono alle tante richieste di aiuto che l'ultimo anno ci sono giunte da persone che lavorano in prima fila nelle realtà di bisogno più eclatanti. Tutte le agenzie di stampa del 13 febbraio hanno citato una mail di Fiammetta Cappellini di Avsi, che mi è stata inoltrata dal responsabile Avsi di Rimini. Potete consultare questi link: mail originale (non ho voluto correggere gli errori di battitura), Ansa, Tiscali, GiornaleUnità.
Il nostro torneo di beneficenza annuale del prossimo 7 febbraio, ispirato ai progetti Avsi nel mondo, sarà senz'altro l'occasione per  confermare la nostra vicinanza e solidarietà con chi deve sopportare tanta sofferenza (DD).

[Gennaio 2010]
Le collane di RoseDomenica 7 febbraio 2010, alle ore 15:30, si svolge il 2^ Torneo di solidarietà per le Tende: "Le collane di Rose" [click sull'immagine per il volantino]

ll torneo a coppie, valido come tappa Jolly del Campionato Romagnolo, si tiene e Rimini  presso l'Hotel Cristallo in viale Regina Elena, 133 [click per la mappa]. E' prevista una quota d'iscrizione di 10 eur a testa, con premi in natura a scelta dei migliori classificati ed un buffet carnevalesco per tutti i partecipanti.
E' stato chiesto il patrocinio della Figb. Tutti coloro che prestano opera o attrezzature per questo torneo lo fanno a titolo gratuito in modo che il 100% dell'incasso venga devoluto allo scopo benefico.
Il titolo di quest'anno è dedicato al lavoro di Rose e delle sue compagne in Uganda [click] nell'ambito delle Tende di Natale Avsi. Vi invitiamo a partecipare numerosi.








[Dicembre 2009]
foto di Merawui5^ Turtle Cup - Un Bridge per la speranza
Ho il piacere di comunicare che il Torneo Turtle Cup - Un Bridge per la Speranza, svoltosi domenica 29/11/2009 ha prodotto un utile (al netto delle spese) di 338,00 euro (allego rendiconto).  Con una modesta integrazione, è stato quindi possibile raggiungere la cifra di 360,00 euro occorrente per assicurare, anche per il 2010, l'adozione a distanza del piccolo MERAWUI, il bimbo eritreo adottato, attraverso questa iniziativa, da tutte le Associazioni Bridge che ad essa hanno aderito.

Ringrazio quindi tutte le Associazioni che vi hanno preso parte, tramite i propri Soci. 
Cordiali saluti a tutti. Aldo Mambelli

[click sull'immagine per la lettera di Suor Letizia]









[Maggio 2009]
Cuori e Quadri per l'Abruzzo

[Febbraio 2009]
1^ Torneo di solidarietà per le Tende: "Casita de Belén". Locandina e Classifica.
  [[